< Torna indietro

Nuovo Tech Tree per Cold War: carri pesanti degli Independent


Inserita da RickDom75-x, 28/07/2022 - 15:56


Sono arrivati i rinforzi! Scopri gli ultimi mezzi pesanti del Tech Tree degli Independent!

Ti presentiamo i Merkava, il tanto atteso ramo di tre carri armati pesanti Independent, pronti a dare una scossa alle tue battaglie in Cold War:

Merkava Mk. 1
Merkava Mk. 2B
Merkava Mk. 3

Diramandosi dal Magach 6B Gal, questi nuovi carri armati del Tech Tree possono equipaggiare missili guidati anticarro (ATGM) una volta completamente sviluppati. Con la loro capacità di infliggere danni e la loro corazza, i Merkava sono stati concepiti per affrontare e distruggere i nemici!

Scopri di più su ognuno di questi carri!


Merkava Mk. 1

- Classe: Pesante
- Costo di acquisto: 8.250.000
- Sbloccato da: Magach 6B Gal
- Da accesso a: Merkava Mk. 2B
- Matchmaking: Détente (3)
- Corazza: 3.650 HP
- Potenza motore: 1.200 hp
- Rapporto peso/potenza: 19.97
- Velocità: 70 km/h
- Velocità rotazione scafo: 36 gradi/sec
- Velocità rotazione torretta: 40 gradi/sec
- Depressione cannone: 8.5 gradi
- Elevazione cannone: 20 gradi
- Penetrazione: 527/800/270
- Danno: 460/1025/570
- Tempo di mira: 1.9 sec
- Precisione: 0.24
- Cadenza di fuoco: 9.84 colpi/min
- Tempo di ricarica: 6.10 sec
- Capacità stiva munizioni: 84 colpi
- Munizione 1/Velocità: APFSDS/1.455
- Munizione 2/Velocità: ATGM/280
- Munizione 3/Velocità: HE/731
- Visuale: 545 m
- Segnale radio: 690 m

Dopo la Guerra dei Sei Giorni, Israele decise che se la sarebbe cavata meglio sviluppando il proprio MBT (main battle tank) invece di fare affidamento su carri armati acquistati da altre nazioni.
Il Merkava fu annunciato al pubblico nel 1977.
Sebbene il rapporto peso/potenza del carro armato fosse considerato scarso, il suo design distinto, con la sua corazza frontale inclinata e il posizionamento del motore AVDS-1790-6A nella parte anteriore dello scafo, offriva un'elevata protezione all'equipaggio.
La versione Mk. 1 comprendeva anche un cannone M68 da 105 mm.


Merkava Mk. 2B

- Classe: Pesante
- Costo di acquisto: 9.170.000
- Sbloccato da: Merkava Mk. 1
- Da accesso a: Merkava Mk. 3
- Matchmaking: Détente (3)
- Corazza: 4.000 HP
- Potenza motore: 1.200 hp
- Rapporto peso/potenza: 19.02
- Velocità: 65 km/h
- Velocità rotazione scafo: 38 gradi/sec
- Velocità rotazione torretta: 40 gradi/sec
- Depressione cannone: 8.5 gradi
- Elevazione cannone: 20 gradi
- Penetrazione: 527/800/270
- Danno: 460/1025/570
- Tempo di mira: 1.7 sec
- Precisione: 0.19
- Cadenza di fuoco: 10.17 colpi/min
- Tempo di ricarica: 5.9 sec
- Capacità stiva munizioni: 84 colpi
- Munizione 1/Velocità: APFSDS/1.455
- Munizione 2/Velocità: ATGM/280
- Munizione 3/Velocità: HE/731
- Visuale: 535 m
- Segnale radio: 690 m

Il progetto iniziale della Merkava era considerato complessivamente un successo; tuttavia, ha comunque ricevuto aggiornamenti per migliorare le prestazioni del carro.
Il Merkava Mk. 2 è entrato in servizio nel 1983 ed è stato dotato, tra i vari aggiornamenti, di blindatura spaziata, del sistema di controllo del fuoco (FCS) Matador Mk. 2 e di una trasmissione aggiornata.


Merkava Mk. 3

- Classe: Pesante
- Costo di acquisto: 10.090.000
- Sbloccato da: Merkava Mk. 2B
- Da accesso a: fine della linea
- Matchmaking: Détente (3)
- Corazza: 4.150 HP
- Potenza motore: 1.500 hp
- Rapporto peso/potenza: 23.32
- Velocità: 70 km/h
- Velocità rotazione scafo: 40 gradi/sec
- Velocità rotazione torretta: 40 gradi/sec
- Depressione cannone: 7 gradi
- Elevazione cannone: 20 gradi
- Penetrazione: 584/643/800
- Danno: 530/530/1025
- Tempo di mira: 1.9 sec
- Precisione: 0.24
- Cadenza di fuoco: 8.82 colpi/min
- Tempo di ricarica: 6.8 sec
- Capacità stiva munizioni: 84 colpi
- Munizione 1/Velocità: APFSDS/1.650
- Munizione 2/Velocità: APFSDS/1.705
- Munizione 3/Velocità: ATGM/280
- Visuale: 525 m
- Segnale radio: 700 m

Il Merkava Mk. 3, introdotto nel 1989, manteneva la disposizione di base del motore anteriore ma, comunque, presentava molti aggiornamenti che lo distinguevano dalla versione Mk. 2.
Il principale tra questi era il cannone da 120 mm di fabbricazione Israeliana, con manica termica, in sostituzione del cannone da 105 mm.
L'Mk. 3 presentava anche nuove sospensioni, una nuova trasmissione e un sistema di blindatura modulare.


.:]Portale amatoriale non a fini di lucro. Ogni riferimento è di proprietà della Wargaming.net (https://console.worldoftanks.com)[:.